Insigne-Gnonto: in Serie A si profila un clamoroso derby di calciomercato

Gnonto e Insigne potrebbero cambiare maglia a gennaio: si profila un derby in Serie A per i due attaccanti

CalcioWeb

Wilfried Gnonto e Lorenzo Insigne sono calciatori con caratteristiche simili, in grado di giocare sull’esterno e saltare l’uomo con facilità. In più sono dotati di un ottimo dribbling e tiro dalla distanza sempre molto pericoloso e di un piede ‘caldo’ anche da calcio piazzato.

Gnonto è un classe 2003 e con prospettive importanti anche con la maglia azzurra. E’ il più giovane marcatore della storia della Nazionale italiana ed è uno dei tre calciatori ad aver militato in Nazionale senza aver esordito in Serie A. Si è messo in mostra con la maglia dello Zurigo, poi il passaggio al Leeds. Il rendimento in Inghilterra non è stato all’altezza e il calciatore è alla ricerca di una nuova esperienza per rilanciarsi. La valutazione è crollata e potrebbe trasferirsi per 20 milioni di euro.

Europei Under 21 Gnonto
Foto di Georgios Kefalas / Ansa

Lorenzo Insigne non ha bisogno di presentazioni. Dopo le esperienze in prestito con le maglie di Cavese, Foggia e Pescara, si è imposto ad altissimi livelli in Serie A grazie al Napoli. L’addio al club azzurro è stato doloroso e il trasferimento in MLS ha regalato poche soddisfazioni. L’esperienza con la maglia del Toronto è arrivata già capolinea, il rapporto con dirigenza e tifosi è ai minimi storici e l’ex Napoli è alla ricerca di una nuova squadra in Europa.

Il doppio clamoroso derby in Serie A 

Lazio e Roma sono alla ricerca di attaccanti esterni per completare il reparto. Secondo voci provenienti dall’estero le due squadre romane avrebbero contattato Gnonto per il mercato di gennaio. La richiesta di 30 milioni è fuori luogo e un’offerta da 20 milioni potrebbe spingere il calciatore verso l’Italia.

Lorenzo Insigne è finito in primo piano per il calciomercato della Lazio e potrebbe tornare a lavorare con Maurizio Sarri. Il tecnico è in parte deluso dal rendimento degli attaccanti esterni e avrebbe chiesto l’arrivo di un altro attaccante. Il profilo di Insigne stuzzica molto e il presidente Lotito valuta la fattibilità dell’operazione dal punto di vista economico. Sull’ex Napoli interesse anche della Roma.

Condividi