Genoa, Andreazzoli si presenta: “Prima di tattica e moduli, chiederò serietà”

Il nuovo allenatore del Genoa Aurelio Andreazzoli è stato ufficialmente presentato a stampa e tifosi nella consueta conferenza stampa

Prime parole da neo allenatore del Genoa per Aurelio Andreazzoli, presentato ufficialmente in conferenza stampa. Queste le dichiarazioni del nuovo allenatore rossoblu.

Sono felicissimo di poter allenare una squadra dalla storia incredibile come il Genoa, ma anche perché ho la possibilità di partecipare all’emozione che significa essere genoano. So dove voglio arrivare e così anche la società. Il compito di un allenatore è quello di far fare alla squadra il massimo. Esprimere le sue potenzialità. L’obiettivo deve essere quello di rendere la squadra consapevole di tutte le situazioni che si possono creare nel campo. Poi affinare i dettagli e le situazioni per rendere la squadra una vera squadra. Per fare questo, serve un pochino di tempo“.

Il sistema va dietro le caratteristiche dei giocatori. Cosa chiederò ai ragazzi? Prima della tattica, dei sistemi e dei moduli chiederò serietà. Non solo dei giocatori, ma di tutto l’ambiente. Se l’ambiente tira tutto verso la stessa direzione, la squadra farà bene anche sul campo e riusciremo a riportare l’entusiasmo a Pegli e sugli spalti. Per me è un ritorno, dopo quasi mezzo secolo. Ho avuto la fortuna di poter rivivere quelle sensazioni. Sono davvero soddisfatto che la società mi abbia dato la possibilità di tornare qui e riavere le sensazioni che avevo a 17 anni. Io non voglio guardare indietro. Il mercato? Sappiamo cosa vogliamo. Siamo consapevoli del lavoro che ci aspetta. Abbiamo le idee chiare e motivazioni altissime“.