Risultati Serie A, 28ª giornata – Fonseca ringrazia un cane, ma c’è l’incubo calcioscommesse. La classifica aggiornata

Il resoconto della 28ª giornata di Serie A: risultati e classifica dell'ultimo turno. Caos nel pomeriggio, scoppiettante il posticipo tra Milan e Roma

Risultati Serie A, 28ª giornata – Altro turno di massima serie andato agli archivi. L’ultimo match è stato lo scoppiettante Milan-Roma di San Siro, con il colpo di scena pastore tedesco e l’esperimento (funzionante) di Pioli. Prima ancora l’Atalanta aveva avuto agilmente la meglio dell’Udinese nella sfida delle 18, favorendo così il pokerino con gli amici di Gasperini. Ma la vera notizia, purtroppo in negativo, è l’indagine per calcioscommesse avviata per alcune partite del pomeriggio, tra cui la vittoria esterna del Bologna e lo scoppiettante pari tra Sassuolo e Verona. Tris facile per il Napoli sulla Spal all’ora di pranzo, mentre nel sabato vittorie per Juventus e Lazio, rimaste a tre punti di distacco.

SABATO 4 APRILE

ORE 18
JUVENTUS-LECCE 2-0

ORE 20.45
LAZIO-FIORENTINA 3-2

DOMENICA 5 APRILE

ORE 12.30
NAPOLI-SPAL 3-1

ORE 15
BRESCIA-GENOA 2-1
CAGLIARI-TORINO 1-1
PARMA-INTER 1-1
SAMPDORIA-BOLOGNA 2-3
SASSUOLO-VERONA 3-3

ORE 18
UDINESE-ATALANTA 2-4

ORE 20.45
MILAN-ROMA 1-2

LA CLASSIFICA

  1. JUVENTUS 69
  2. LAZIO 66
  3. INTER 61
  4. ATALANTA 55
  5. ROMA 51
  6. NAPOLI 42
  7. PARMA 40
  8. MILAN 39
  9. VERONA 39
  10. BOLOGNA 37
  11. CAGLIARI 34
  12. FIORENTINA 33
  13. SASSUOLO 33
  14. TORINO 31
  15. UDINESE 28
  16. SAMPDORIA 26
  17. GENOA 26
  18. LECCE 25
  19. SPAL 19
  20. BRESCIA 19

Milan-Roma 1-2: Ibra si camuffa e Donnarumma segna di mano, ma la scena è tutta per il pastore tedesco. Arbitro, ma Doveri?

L’Atalanta chiude la pratica Udinese in un quarto d’ora. Retroscena Gasperini: “Facciamo veloce che ho il pokerino”

Serie A 28ª giornata, c’è l’ombra del calcioscommesse. Il Procuratore Federale: “nel mirino 4 partite”

Napoli-Spal 3-1, Gattuso ha un mancamento ma poi si riprende: “Se perdevamo pure con questi eravamo davvero muru muru cu spitali…”

Lazio-Fiorentina 3-2: Immobile dalla quarantena alla quarantina, Iachini beffato da…Pieraccioni



Questo racconto non corrisponde assolutamente alla realtà. E’ frutto della fantasia della nostra redazione. L’idea nasce per cercare di ‘alleggerire’ la mente dei lettori, nelle ultime settimane riempita soltanto da notizie negative. Noi di solito amiamo raccontare ciò che succede in campo e tutto ciò che lo circonda, e per questo vogliamo provare a farlo anche in un momento del genere. Con leggerezza e un po’ di ironia, provando a strappare qualche sorriso. Speriamo che l’iniziativa possa essere apprezzata da chi ci legge.