Caos Roma, le reazioni dopo la lunga lettera del presidente Pallotta

La lettera del presidente Pallotta ha fatto molto discutere, la reazione delle ultime ore, gli aggiornamenti

lettera Pallotta
LaPresse/Alfredo Falcone

Nelle ultime ore è stata pubblicata una lettera da parte del presidente della Roma Pallotta, sono stati toccati tanti argomenti anche le ultime voci su divergenze nello spogliatoio riguardanti anche De Rossi e Totti. Massimo D’Adamo, giornalista sportivo che sulla romanissima radio Centro Suono Sport conduce la trasmissione Bar Forza Lupi ha parlato della situazione: ”una tifoseria, quella romanista, scontenta che vive un sentimento di ‘scollamento’ rispetto a una società che in 10 anni non ha vinto nulla, ha smontato e rimontato più volte la squadra, cambiato più tecnici in 10 anni che nella storia della società – dice D’Adamo all’AdnKronos – E che soprattutto non perdona alla dirigenza il modo in cui sono state ammainate le bandiere della squadra, da Totti all’ultimo caso, quello di De Rossi”. ”Pallotta in questa lettera muove accuse specifiche a Monchi, ma chi lo ha consigliato? Perché questa fiducia incrollabile? – chiede D’Adamo – Le professionalità, all’interno della società, ci sono. C’è Totti che potrebbe avere un ruolo migliore, perché non affidarsi a lui se è vero che dà buoni consigli?”.

Guglielmo Timpano, speaker radiofonico di Tele Radio Stereo, commenta così all’Adnkronos la lettera. “Il retrogusto –continua lo speaker- è quasi amaro però se si finisce di leggerla, Pallotta infatti sembra quasi identificare un unico colpevole in tutta la vicenda è questo sembra essere Monchi. Per quanto corrisponda alla realtà dei fatti, io non credo però che sia l’unico a cui addossare le colpe di questa stagione disastrosa e del clima che si è venuto a creare a Roma e intorno alla Roma”. “Un passaggio che mi ha lasciato perplesso c’è ed è quello che riguarda la spiegazione tecnica dell’addio di De Rossi: per un presidente che ha sempre dichiarato di non capire granché di calcio, la spiegazione tecnica non regge proprio come motivazione e giustificazione”, conclude Timpano.

“La lettera di Pallotta è tanto lunga quanto insulsa”. Così Fabrizio Cicchitto, presidente di Riformismo e Libertà, commenta sempre all’Adnkronos, “non spiega perché la Roma ha sistematicamente venduto giocatori di grande classe e con parte del ricavato ne ha comprati di disastrosi”. Cicchitto, in particolare, ricorda “le vendite di Allison e Salah e gli acquisti di Olsen e Shick”. La causa di tutto questo, conclude, “è che Pallotta ha un solo obiettivo: la lottizzazione nella quale è inserito lo stadio”.

“Se l’amore di Pallotta per la Roma fosse grande come la quantità di inutili parole che ha usato per una irritante e lunghissima lettera, saremmo a cavallo”. A Maurizio Gasparri non è piaciuta la lettera ai tifosi del presidente della Roma, il pensiero all’Adnkronos, “ha ragione pienamente a condannare gli insulti ricevuti, ma pare non rendersi conto delle sue gravi colpe”. Per il senatore di Forza Italia, Pallotta è “ossessionato da vicende urbanistico-cementizie, non si rende conto di errori che, con poco coraggio, scarica su altri. Solo la realizzazione di una grande squadra e la vittoria del campionato potrebbero fargli recuperare la fiducia del pubblico stanco di latitanze ed errori. Certe inchieste che lui confuta -prosegue- sono poi in verità ancora più dannose della sua gestione giallorossa. E ci si chiede a cosa è a chi potrebbero servire”. Gasparri ricorda che “i romanisti c’erano prima di Pallotta e ci saranno anche dopo. Lui rispetti di più la città e la tanta gente che segue la squadra. Pallotta dice che verrà di più a Roma, città che soffre più la sua presidenza che la sua assenza. Verrà più spesso per vincere o per mettere mattoni?”, conclude.

CalcioWeb, le ultime notizie e gli aggiornamenti sul calcio italiano ed estero

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 2 votes.
Please wait...
  17:43 31.05.19
Condividi
article
10321106
CalcioWeb
Caos Roma, le reazioni dopo la lunga lettera del presidente Pallotta
Nelle ultime ore è stata pubblicata una lettera da parte del presidente della Roma Pallotta, sono stati toccati tanti argomenti anche le ultime voci su divergenze nello spogliatoio riguardanti anche De Rossi e Totti. Massimo D’Adamo, giornalista sportivo che sulla romanissima radio Centro Suono Sport conduce la trasmissione Bar Forza Lupi ha parlato della situazione: ”una
https://www.calcioweb.eu/2019/05/caos-roma-reazioni-lettera-pallotta/10321106/
2019-05-31 17:43:04
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2017/05/festa-totti-7.jpg
News Roma
News
Torna alla Home