Caos PSG, il fratello di Kimpembe insulta il tecnico Tuchel: “Figlio di p…!” [VIDEO]

Ancora caos in casa Paris Saint Germain, nel mirino finisce ancora il tecnico Tuchel: il fratello del difensore Kimpembe lo insulta sui social

Al PSG è caos. Eh ti pareva… Ormai non fa più notizia. Da quando la società parigina è passata nelle ricche mani dello sceicco, l’aver investito tanti soldi e l’aver acquistato grandi stelle del calcio mondiale ha portato più a diatribe interne che a buoni risultati sul campo. Vincere la Ligue 1 è ormai diventata monotonia, e quando i francesi si trovano davanti alla Champions steccano clamorosamente. Da anni ormai vengono eliminati agli ottavi di finale e, anche ieri, hanno subito la sconfitta nell’andata a Dortmund (2-1 il punteggio).

Pur rimanendo ancora tutto aperto in vista del ritorno, che tra l’altro si giocherà a Parigi, sembrano emergere nuove tensioni. A dimostrarlo è un messaggio social del fratello di Kimpembe, che ha insultato senza mezze misure l’allenatore Thomas Tuchel: “Figlio di p…!”, come si evince dal VIDEO in basso.

E’ questa la storia Instagram di ieri sera, che al momento non risulta più visibile. L’avrà cancellata, il fratello del difensore del PSG, per evitare frizioni che già nel recente passato hanno più volte messo contro alcuni calciatori contro il tecnico.

Socrates, “Dottore” del calcio fissato con la politica. La democrazia corinthiana e una profetica morte