Diritti tv, arriva una proposta miliardaria per la Serie A [DETTAGLI]

Un argomento importante per il mondo del calcio sono i diritti tv. Le prospettive per il futuro su un argomento fondamentale

I campionati sono fermi a causa dell’emergenza Coronavirus, una questione delicata da risolvere è quella dei diritti tv, fonte di guadagno fondamentale per i club. Secondo quanto scrive ilsole24ore.com, è in arrivo una proposta miliardaria per la Serie A, esattamente dal fondo di private equity CVC, che gestisce asset per 80 miliardi di dollari.

Nel dettaglio riguarderebbe la costituzione di una nuova società che gestirebbe per il prossimo decennio e dal 2021 i diritti tv del massimo campionato. Quindi acquisterebbe i diritti dalla Lega Serie A assicurando alle squadre introiti in modo immediato e poi trattarli eventualmente con altri emittenti come Sky o DAZN.

“Abbiamo paura, chiediamo garanzie”: tutta la preoccupazione del club sulla ripresa del campionato

Consiglio federale, ufficiale il rinvio: il comunicato della Figc

“Perché tamponi ai giocatori e non agli infermieri?” Il centrocampista non ci sta