PES 2021, Konami annuncia: “Non rinnovate le licenze di Inter e Milan”

PES 2021, la casa produttrice dello storico videogioco di calcio, la Konami, ha annunciato: "Non rinnovate le licenze di Inter e Milan"

Le licenze di Inter e Milan non saranno presenti su PES 2021. Ad annunciarlo è stata la stessa Konami, casa produttrice dello storico videogioco di calcio. Questa la nota.

Il nostro contratto di licenza con FC Internazionale e con AC Milan non verrà rinnovato. La rappresentanza del club non sarà influenzata in eFootball PES 2020. Ciò non influirà sui giocatori myClub acquisiti, che potranno essere utilizzati normalmente. Per quanto riguarda gli altri videogiochi di calcio Konami, si prega di attendere annunci futuri per ciascun titolo. FC Internazionale e AC Milan sono stati forti sostenitori della serie eFootball PES e auguriamo ai club il meglio per il futuro. Andando avanti, continueremo a rafforzare le partnership esistenti e promuovere nuove collaborazioni al fine di fornire la migliore esperienza possibile per eFootball. Grazie ancora per il vostro supporto e per la vostra comprensione”.

Le due squadre avranno dunque nomi fittizi, come accaduto qualche anno fa con la Juventus, ma i calciatori dovrebbero mantenere i nomi reali.