Silvio Berlusconi positivo al Coronavirus: è asintomatico in isolamento domiciliare

Silvio Berlusconi è risultato positivo al Coronavirus. Lo ha annunciato il suo medico personale Alberto Zangrillo. L'ex Premier è asintomatico

Alberto Zangrillo, medico personale di Silvio Berlusconi, ha annunciato che l’ex Premier è risultato positivo al Coronavirus: “È asintomatico, in isolamento a domicilio”. Il tampone, ha spiegato il primario di Anestesia e rianimazione dell’ospedale San Raffaele, gli è stato effettuato per il recente soggiorno in Sardegna. In quei giorni, tra gli altri, l’ex presidente del Consiglio aveva incontrato anche l’imprenditore Flavio Briatore, anche lui risultato positivo la scorsa settimana.

Tre calciatori del PSG positivi al Coronavirus, l’Equipe svela: “Ecco di chi si tratta”