Pedullà: “Juve – Drogba, si lavora sottotraccia da tempo”

Nel corso della trasmissione “Calcio e Mercato”, in onda in questo momento su Sportitalia, l’esperto di mercato Alfredo Pedullà ha cercato di fare chiarezza sulla situazione legata ad un’eventuale trasferimento di Didier Drogba alla Juventus.

Ecco, in sintesi, il pensiero di Pedullà: “La Juventus sta lavorando all’ipotesi Drogba già da dieci giorni, sottotraccia, senza dare nell’occhio. E’ ovvio che ogni discorso di mercato è legato ad un’eventuale passaggio del turno in Champions League. La Fifa ha negato all’ivoriano la deroga quindi, o si aspetta il mese di gennaio, oppure si punta alla risoluzione del contratto del calciatore con il suo club d’appartenenza, lo Shanghai Shenhua. Ovviamente se la Juve prendesse l’attaccante africano potrebbe garantire al massimo un contratto di 5 milioni netti più eventuali bonus, per sei mesi o al limite fino all’estate del 2014. Per Drogba si è parlato pure di Chelsea, ma in realtà Benitez punta forte su Fernando Torres. Ci aspetta comunque un calciomercato coi botti, con gente come Pato, Llorente, Huntelaar e Balotelli che potrebbe cambiare maglia già a gennaio“.