Ronaldinho, Atletico Mineiro triplica stipendio?

Mentre Adriano da’ l’addio al Flamengo, senza ritrovare il successo sperato sul terreno di gioco e privo di prospettive certe sul suo futuro professionale, Ronaldinho (a sua volta uscito sbattendo la porta dal club carioca) continua la ‘luna di miele’ con la sua attuale squadra, l’Atletico Mineiro, che per garantirselo anche nel 2013 sarebbe disposto persino a triplicagli lo stipendio. Secondo il sito ‘UOL Esporte’, il presidente della societa’ di Belo Horizonte, Alexandre Kalil, sta seriamente pensando in sborsare circa 350 mila euro al mese per il suo fuoriclasse, che lo scorso giugno ha firmato un contratto di sei mesi, per un salario pari a 115 mila euro mensili. Per raggiungere l’accordo con il fratello e agente di Ronaldinho, Roberto Assis, l’Atletico sta studiando anche la possibilita’ di includere nel rinnovo contrattuale bonus che l’attaccante riceverebbe per mete raggiunte da lui e dalla squadra dentro il campo, nelle competizioni che saranno disputate l’anno prossimo. Grazie anche all’ex rossonero, il team sta terminando alla grande il ‘Brasileirao’ e si e’ gia’ classificato per la Coppa Libertadores