Notizie del giorno – CT campione del mondo positivo al Coronavirus, bufera Liverpool, Robben torna a giocare

Notizie del giorno - CT campione del mondo positivo al Coronavirus, bufera per i festeggiamenti del Liverpool, Robben torna a giocare

Notizie del giorno – Il c.t. dell’Argentina campione del mondo nel 1986, Carlos Salvador Bilardo, è risultato positivo al Coronavirus. Come si legge su Gazzetta.it, si trovava in una casa per anziani a Buenos Aires, dove dimora, ed è stato lì isolato insieme ad altre 10 persone, anch’esse positive. Le condizioni (LA NOTIZIA COMPLETA)

Il Liverpool ha vinto il titolo di Premier League dopo 30 anni. E, nonostante le norme anti-Covid non lo permettessero, i tifosi non ce l’hanno fatta a trattenere la gioia e si sono riversati per le strade della città a festeggiare. Il club però, insieme alla Polizia del Merseyside, ha pubblicato un comunicato in cui ha “richiamato” all’ordine, condannando la scelta di creare assembramenti in un momento del genere.

“Diverse migliaia di persone si sono presentate al Pier Head venerdì 26 giugno e alcune hanno scelto di ignorare il distanziamento sociale e rischiare la sicurezza pubblica – si legge – La nostra città è ancora in crisi di salute pubblica e questo comportamento è del tutto inaccettabile. Il potenziale pericolo (L’ARTICOLO COMPLETO)

Notizia clamorosa sul fronte calciomercato: Robben torna a giocare dopo un anno. A sorpresa l’ex Bayern Monaco sarà ancora protagonista. Il suo vecchio club, il Groningen, ha infatti annunciato il ritorno. “Dipenderà dal mio impegno e dalla mia motivazione, il mio sogno ora è di giocare nuovamente con la maglia del Groningen. Ho parlato con il club e i tifosi, mi hanno chiesto di seguire il mio cuore”. Ha detto il calciatore. Bisognerà valutare la condizione (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO)

Reggina, Menez si presenta in grande stile: “voglio subito la Serie A”. Il presidente Gallo: “è solo l’inizio” [FOTO e VIDEO]

Il Napoli su Otavio Monteiro? L’agente mette le cose in chiaro

Tevez, il Boca, lo stipendio all’ONG e la sua formazione ideale. Ecco come sarebbe: uno spettacolo! [FOTO]

Galliani: “Vado in giro con la mascherina regalatami da Sheva, c’è stampata la foto del suo rigore a Manchester”