La Juventus conferma: Paratici indagato per il caso Suarez!

La notizia circolava già nelle ultime ore, ma adesso è arrivata l'ufficialità: Fabio Paratici indagato per il caso Suarez

La Juventus trema per il caso Luis Suarez, indagato anche il dirigente Fabio Paratici che adesso rischia grosso, così come il  club bianconero. L’episodio riguarda l’esame ‘farsa’ svolto a Perugia dal calciatore uruguaiano per ottenere il passaporto italiano, l’unico escamotage per permettere il trasferimento in Italia. Poi i tempi non hanno permesso l’affare, con il conseguente trasferimento del calciatore all’Atletico Madrid. La Vecchia Signora rischia tanto, in queste tipo di situazioni il provvedimento va da una semplice ammenda fino alla retrocessione. In mattina era arrivata la notizia dell’indagine anche nei confronti dei dirigenti bianconeri, conferme dal sito ufficiale del club.

Il comunicato della Juventus

Arriva il comunicato del club bianconero: “Juventus Football Club conferma che in data odierna è stata notificata a Fabio Paratici un’Informazione di garanzia e sul diritto di difesa. Il reato ipotizzato dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Perugia è esclusivamente l’articolo 371 bis c.p”. Si legge sul sito. “La Società ribadisce con forza la correttezza dell’operato di Paratici e confida che le indagini in corso contribuiranno a chiarire la sua posizione in tempi ragionevoli”.

Il caso Suarez è serio, cosa rischia la Juventus: dall’ammenda alla retrocessione