Clamoroso al Psg, esonerato Tuchel: in pole Pochettino, ma c’è anche Massimiliano Allegri per la panchina

Incredibile ribaltone in casa Psg, il club francese ha deciso di esonerare l'allenatore Tuchel, in corsa Allegri e Pochettino

Clamorosa notizia che riguarda il Psg, secondo quanto riporta la Bild l’allenatore Thomas Tuchel è stato esonerato dal club francese. La squadra è reduce dall’ottimo successo casalingo contro lo Strasburgo, 4-0 il risultato finale che ha permesso di mantenere la terza posizione in classifica, alle spalle di Lione e Lilla che guidano con un punto di vantaggio. In Champions League è riuscito ad ottenere il passaggio del turno e la qualificazione agli ottavi di finale, contro il Barcellona si preannuncia una doppia sfida bellissima.

Allegri in corsa per la panchina del Psg

Allegri
Photo by Paolo Bruno/Getty Images

La notizia dell’esonero di Tuchel non è ancora ufficiale, ma l’annuncio potrebbe arrivare a stretto giro di posta. La dirigenza sta studiando alcune soluzioni, non sono tantissime le occasioni che offre il mercato. La più affascinante è quella che porta a Massimiliano Allegri, l’ex Juventus sembra intenzionato a tornare ad allenare e l’offerta del Psg sarebbe irrinunciabile. Il nome del tecnico livornese è stato accostato con insistenza anche nelle ultime settimane, secondo voci provenienti dalla Francia l’arrivo sarebbe imminente. L’altro nome che circola è quello di Pochettino.