Serie C, cade il muro della Ternana: prima sconfitta in campionato

Arriva la prima sconfitta stagionale della Ternana. Impresa del Catanzaro che ha vinto con il risultato di 2-1

E’ una giornata da ricordare per quanto riguarda il campionato di Serie C, il turno ha registrato la prima sconfitta della Ternana. Vera e propria impresa del Catanzaro che ha vinto in casa con il risultato di 2-1: il club calabrese passa in vantaggio con Curiale, reazione degli ospiti e pareggio di Boben, al 62′ è Carlini a siglare la rete del successo. Si interrompe così la striscia di 24 risultati utili in campionato, frutto di 19 vittorie e 5 pareggi. La sconfitta cambia comunque poco per la Ternana che mantiene 12 punti di vantaggio sul secondo posto occupato dall’Avellino, la promozione non dovrebbe essere a rischio.

Accorcia il Bari

Il Bari ha vinto il sentitissimo match contro il Foggia, 1-0 il risultato finale. I padroni di casa si trovano in 10 dopo 28 minuti a causa dell’espulsione di Maita, al 60′ Cianci si inventa la rete della giornata e regala tre punti d’oro per la classifica. Il distacco del Bari della Ternana è di 13 punti. Momento deludente per il Palermo che deve registrare la seconda sconfitta consecutiva, la Viterbese vince con il minimo sforzo. La classifica è sempre più interessante e le prossime partite saranno molto interessanti per stabilire la griglia dei playoff, la Ternana è lanciata verso la promozione nonostante il ko di oggi.