Incendio ad Alessandria, morto in casa amato ex calciatore

Incendio in un'abitazione di Alessandria: morto l'ex calciatore Emanuele Panizza, 75 presenze con il club cittadino

CalcioWeb

Un morto e due feriti nell’incendio avvenuto questa notte in un’abitazione ad Alessandria. La tragedia è avvenuta in zona Valmadonna. La vittima si chiama Emanuele Panizza, ed è un ex calciatore dell’Alessandria, molto amato dai tifosi, con 75 presenze in prima squadra. Lo conferma il Museo Girgio, dedicato all’Alessandria. Sui social il loro post: “Un Grande Cuore Grigio, 75 presenze con la prima squadra dell’Alessandria dopo le giovanili grigie – per lui 1 gol tra i professionisti Alessandria“.

Anche l’Alessandria Calcio lo saluta con un post social: “indossare i nostri colori non è da tutti, lo sappiamo. Tu ne sei stato ampiamente degno, Ciao Lele“. Secondo le prime informazioni, sul luogo dell’incendio sono accorsi il 118, i vigili del fuoco e i carabinieri. Ancora da accertare le cause del rogo, al lavoro gli inquirenti. I due feriti sono rimasti intossicati.

Condividi