Russia: Fabio Capello cala il poker

Importante successo per Fabio Capello e la sua Russia che a  fatica ma fa poker nel Girone F di qualificazione ai Mondiali 2014. La formazione del tecnico friulano batte  1-0 l’Azerbaigian e centra il quarto successo in altrettante partite. Decisivo il rigore che Roman Shirokov trasforma all’84’. La Russia guida la classifica con 12 punti, 8 gol fatti e nessuno incassato