Danimarca,10 arresti per invasione in Brondby-Copenaghen

Dieci arresti al termine di un’invasione di campo dopo il derby di Coppa di Danimarca tra il Broendby e il Copenaghen. Con la loro squadra che lotta al penultimo posto in campionato, i tifosi hanno invaso il campo dopo la vittoria per 1-0 ai supplementari contro i rivali del Copenaghen. I tifosi sono stati arrestati per i disordini e per aver esploso materiale esplosivo. Nell’invasione un tifoso e’ rimasto ferito. Il responsabile della security del Broendby, Emil Bakkendorf, ha condannato i tifosi coinvolti. ‘‘E’ vergognoso e inaccettabile. Questa e’ una conseguenza grottesca” ha detto a una radio danese.