Poli: “Qui sono felice, l’Inter……”

Poli contento per la vittoria ottenuta contro il Bologna, e polemico per il suo passato all’Inter: “Sono molto contento per i due gol nelle ultime due giornate. Sia quello che questo sono gol pesanti e importanti. Oggi abbiamo conquistato altri tre punti fondamentali per il nostro cammino. Col nuovo ruolo riesco ad arrivare più lucido in zona tiro: mi sono messo al servizio del tecnico e cerco di dare una mano alla squadra. – continua parlando del mercato e attaccando l’Inter – Con la Juventus non so se ci sia stato qualcosa. Per quanto riguarda i nerazzurri ci sono stati momenti incredibili, mi pareva di essere su Scherzi a Parte. Mi avevano detto che mi avrebbero riscattato al 100% e invece hanno cambiato idea e hanno gestito la vicenda in maniera assurda. Quando ti arriva la convocazione per il ritiro ci credi e pensi di andarci, poi è successo qualcosa che non conosco e che dovete chiedere a loro. Non c’è delusione, ma certe persone dovrebbero imparare il rispetto per gli altri visto che dopo la convocazione per 10 giorni non si son fatti sentire. Comunque io sto bene qui e sono contento di giocare per la Sampdoria, un gruppo unito che ha saputo soffrire in questi mesi e che ora vuole fare bene”