Mamma mia che Quagliarella, è il periodo migliore della carriera per l’attaccante: altra magia per trascinare la Samp

E’ una stagione incredibile per Fabio Quagliarella, l’attaccante sta trascinando la Sampdoria con grandi prestazioni e gol la Sampdoria e manda chiari messaggi anche al tecnico Roberto Mancini per un’eventuale convocazione in Nazionale. Il calciatore blucerchiato è stato protagonista di un’altra grande partita, questa volta in trasferta contro la Spal, inizio clamoroso di Quagliarella che ha messo subito in discesa la partita per la squadra di Giampaolo. Il primo gol è stato alla sua maniera, una rete in acrobazia che ha fatto esplodere la curva riservata ai tifosi blucerchiati, poi il raddoppio di testa e tante altre occasioni, anche un palo colpito su un’altra super giocata. Salgono a 19 le reti dell’attaccante, le stesse di Cristiano Ronaldo e con una presenza in meno, uno in più di Piatek, tre in più di Duvan Zapata. Si tratta della migliore stagione in assoluto, a 36 anni il calciatore incanta ed è pronto a giocarsi anche un’altra chance, una maglia davvero pesante: quella azzurra…