Barzagli pensa da allenatore: “non mi manca il calcio giocato”

L'ex calciatore Andrea Barzagli pensa di intraprendere la carriera da allenatore

“Miei maestri? Ho avuto tanti bravi allenatori, tutti fonte di ispirazione con il loro carattere e metodo. Si cerca di prendere qualcosa da ognuno di loro. Poi dipende, io non so ancora bene se farò da grande l’allenatore. Ci vuole passione ed essere capace. Vedremo”. Sono le dichiarazioni di Andrea Barzagli, ex difensore della Juventus, intervenuto ai microfoni di Sky Sport dal ritiro di Coverciano per i giocatori senza contratto, l’ex calciatore sta valutando alcune proposte per il futuro. “In questo momento sto bene, sono sereno e non mi manca il calcio giocato. Poi magari può darsi che fra qualche mese potrebbe mancarmi. Credo di essere arrivato al limite l’anno scorso ed era necessario staccare”, conclude Barzagli.