Tommasi sul blocco retrocessioni: “Perché questa cosa dovrebbe essere messa in discussione?”

Le parole del presidente dell'AssoCalciatori, Damiano Tommasi, sul blocco delle retrocessioni: "Nell'ultimi Consiglio è stata presa una decisione..."

Non abbiamo ricevuto alcuna comunicazione ufficiale, quindi non sappiamo neppure se ci sarà una decisione da prendere o una votazione da tenere. C’è un solo dato certo. Nell’ultimo Consiglio Federale è stata deliberata la prosecuzione dei campionati professionistici e la permanenza di promozioni e retrocessioni. Perché questa cosa dovrebbe essere rimessa in discussione? Conosciamo la Lega di Serie A. Quelle assemblee vanno sempre in un certo modo. C’è poco da rimanere sorpresi. Unità d’intenti? Magari l’unità d’intenti si è formata proprio intorno a questa proposta di congelamento“. Queste le parole, al Corriere dello Sport, del presidente dell’AssoCalciatori Damiano Tommasi.

Blocco retrocessioni, le posizioni Lecce e Bologna

Gravina: “Lo stadio vuoto non piace a nessuno. Quarantena? Mi auguro possa essere ridotta”

Cagliari, Giulini: “Non corretto che salga la terza dalla B o scenda la terzultima dalla A”