Milan-Novara – Inizio shock per i rossoneri, poi viene fuori Paquetá: protagonisti a sorpresa nel 4-2 finale

Inizio dal doppio volto quello del Milan, che ha battuto 4-2 il Novara non senza patemi. Protagonisti a sorpresa. mattatore Paquetá

Il Milan va sotto e poi la ribalta. L’amichevole contro il Novara, compagine di Serie C, finisce 4-2. Rossoneri che subiscono la doppietta di Bellichi, poi rialzano la testa nel resto del match (gara da tre tempi). Ibra subito titolare, ma è Paquetá a prendersi la scena. Il brasiliano fa doppietta e colpisce anche un palo, che propizia la rete di Calabria. A completare è un gol di Laxalt. Tra le note positive c’è sicuramente il giovane Kalulu, terzino arrivato dal Lione, ma anche Roback, attaccante svedese molto giovane. Ma l’assoluto protagonista è Paquetá, chissà che il suo futuro non venga rivalutato.

Pato, dal tumore all’errore del cugino per la patente. Tra Giulietta e Romeo e il ‘Playboy’ di Ronaldo