I rischi della Juventus sul caso Suarez, Di Cintio: “dall’ammenda all’esclusione dalla Serie A”

E' una situazione sempre più delicata in casa Juventus. Il club bianconero rischia tantissimo, secondo quanto riferito anche dall'avvocato Di Cintio

La Juventus trema per il caso Luis Suarez. Il club bianconero è coinvolto per l’esame ‘farsa’ dell’uruguaiano per ottenere il passaporto italiano. Era questa l’unica strada per permettere il trasferimento del calciatore dal Barcellona al club bianconero, alla fine non ci sono stati i tempi tecnici per raggiungere l’intesa con il successivo accordo con l’Atletico Madrid. La Juventus è coinvolta, il dirigente Paratici è stato infatti indagato. I rischi sono altissimi e vanno da una semplice ammenda fino alla retrocessione o all’esclusione del campionato.

Caos Suarez, parla l’avvocato Di Cinti

Sull’argomento Suarez ha deciso di intervenire l’avvocato Di Cintio, intervistato all’Ansa. “Siamo in fase di indagine e sarebbe prematura qualsiasi tipo di previsione. Se viene accettata la responsabilità, le sanzioni hanno un ventaglio molto ampio e dipendono dalla gravità dei fatti accertati: vanno dalla ammenda sino alla esclusione dal campionato. Nel caso di specie tuttavia è prematura qualsiasi previsione dato che il procedimento è solamente in fase di indagine”. 

Cosa rischia la Juventus per il caso Suarez? Arrivano conferme dall’avvocato Taormina