Eterno Miura: rinnova a 53 anni con lo Yokohama Fc

Kazuyoshi Miura è immortale, il calciatore ha deciso di rinnovare il contratto a 53 anni. Tutti i dettagli e la storia del giocatore

Kazuyoshi Miura è eterno. Il calciatore rinnova a 53 anni, l’ex Genoa ha deciso di estendere il contratto con lo Yokohama FC, club che milita nella Serie A giapponese. Si appresta dunque a giocare per il 36esimo anno consecutivo da calciatore professionista, il 17esimo con quest’ultimo club. Il 23 settembre 2020 aveva già battuto il primato come calciatore più anziano del campionato nipponico. Miura ha firmato il contratto alle 11:11 dell’11 gennaio. “Le mie aspirazioni e la mia passione per il calcio sono sempre più grandi”, ha detto il calciatore.

La storia di Kazuyoshi Miura

Miura
(Photo by Matt King/Getty Images)

Kazuyoshi Miura, è un calciatore giapponese, attaccante dello Yokohama e del Giappone. Le prime esperienze sono in Brasile con le maglie di Santos, Palmeiras, Matsubara, CRB, XV de Jaú e Coritiba. Nel 1990 torna in Giappone e disputa 4 stagioni con la maglia del Verdy Kawasaki: riesce a vincere campionati, coppe e premi vari. Nel 1994 l’arrivo in Italia, firma con il Genoa, dopo un inizio positivo perde il posto in squadra. Nella stagione successiva torna ancora in patria, sempre al Verdy Kawasaki. Le ultime esperienze sono state con Croazia Zagabria, Kyoto Sanga, Vissel Kobe, Sydney e proprio Yokohama FC, sua attuale squadra.

Chi è Abdoulaye Dabo, il nuovo innesto in casa Juventus: un jolly per la squadra del futuro [VIDEO]