Inter-Juventus, nessun provvedimento per Buffon sulla presunta bestemmia

Sospiro di sollievo per il portiere della Juventus Buffon. Non ci sarà alcun deferimento sulla presunta bestemmia contro l'Inter

CalcioWeb

Il portiere Gigi Buffon continua ad essere un leader nello spogliatoio della Juventus e si è confermato un grande protagonista anche tra i pali. Nelle ultime settimane è salito alla ribalta anche in relazione a due presunte bestemmie che si sarebbero verificate in campo. Per quanto riguardano la partita contro il Parma, l’estremo difensore è stato deferito ed il verdetto è atteso nei prossimi giorni, potrebbe anche essere squalificato. Per quanto riguarda la sfida di Coppa Italia contro l’Inter non dovrebbe arrivare alcun provvedimento.

La bestemmia di Buffon in Inter-Juventus, la situazione

Il portiere Gigi Buffon non dovrebbe rischiare nulla per quanto riguarda la presunta bestemmia pronunciata in occasione della partita di Coppa Italia contro l’Inter e dopo il gol dell’attaccante Lautaro Martinez. Nel dettaglio la Procura della Figc ritiene l’audio non sufficientemente chiaro e quindi non esistono i margini per procedere con il deferimento. Un sospiro di sollievo per Buffon che dovrà attendere soltanto il responso del deferimento per la frase pronunciata in occasione della partita contro il Parma.

Lo scudetto si può decidere nelle prossime partite: scontri da brividi, l’analisi del calendario

Condividi