Serie B, la proiezione statistica: le promosse in Serie A, i playoff e le retrocesse

La proiezione statistica sul campionato di Serie B. Gli ultimi aggiornamenti sul campionato cadetto che riguardano promosse e retrocesse

L’ultima giornata del campionato di Serie B ha fornito interessanti indicazioni, la classifica è ancora cortissima ed è tutto aperto per gli obiettivi di promozione diretta, playoff e retrocessione. Nel big match l’Empoli non è andato oltre il pareggio contro la Spal, colpo grosso del Lecce che ha avuto la meglio della Cremonese. La Salernitana non è andata oltre il pareggio contro il Vicenza, torna al successo il Cittadella contro il Pordenone. In zona retrocessione successo della Reggiana. L’Empoli è reduce da tre pareggi consecutivi, ma continua a guidare la classifica con margine, i punti di vantaggio su Cittadella e Monza sono 5. In zona playoff Venezia, Salernitana, Spal e Lecce, mentre gli ultimi tre posti sono attualmente occupati di Pescara, Entella e Ascoli.

Le proiezioni in Serie B

Monza
Foto di Fabrizio Radaelli / Ansa

Non solo la proiezione per il campionato di Serie A, il Cies ha pubblicato una graduatoria che riguarda anche il torneo cadetto. Secondo quanto stabilito sarà il Monza a conquistare la prima posizione, in Serie A insieme all’Empoli rispettivamente con 73 e 71 punti. In zona playoff Venezia, Cittadella, Chievo, Lecce, Pordenone e Spal che si giocheranno l’ultimo posto per la Serie A. Secondo le proiezioni in Serie C Entella, Ascoli e Pescara, mentre lo scontro ai playout sarebbe tra Reggiana e Cosenza. In basso la classifica con le proiezioni del Cies.

Monza 73
Empoli 71
Venezia 65
Cittadella 65
ChievoVerona 62
Lecce 57
Pordenone 56
SPAL 56
Frosinone 51
Salernitana 51
Pisa 50
Cremonese 49
Reggina 47
Vicenza 47
Brescia 39
Cosenza 38
Reggiana 37
Pescara 36
Ascoli 36
Virtus Entella 33