Le notizie del giorno, Cristiano Ronaldo rischia la squalifica. Prandelli mette le cose in chiaro, la nuova Champions

Le notizie del giorno, si sono giocate partite importanti per le qualificazioni Mondiali. Nel frattempo altri aggiornamenti sul calcio italiano ed estero

Tutte le notizie del giorno che riguardano le squadre del campionato italiano ed estero. Continuano ad arrivare reazioni dopo le dimissioni da allenatore della Fiorentina di Cesare Prandelli. Il tecnico ha deciso di uscire allo scoperto, attraverso una dichiarazione all’Ansa: “sono passati pochi giorni da una mia decisione sofferta, molto dolorosa, e mi accorgo che probabilmente qualcuno non ha capito il vero senso del mio gesto. Sicuramente una minoranza, ma non per questo meno importante, sta riempiendo i canali social di nefandezze, ricostruzioni inventate di fatti mai esistiti”.2  Nel mirino le fake news: “bisognerebbe stigmatizzare e non dare risalto alla pochezza di spirito dei cosiddetti ‘odiatori da tastiera’, ma c’è un limite e questo limite è stato oltrepassato. Lo devo alla mia famiglia, al club ma soprattutto ai miei calciatori che mai, dico mai, mi hanno mancato di rispetto o hanno avuto comportamenti offensivi nei miei confronti. Mi appello alla responsabilità di tutti, credete alle verità e non correte dietro a fenomeni senza moralità ed etica del vivere civile”. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Sky è impegnata per provare a raggiungere l’accordo per le 3 partite in co-esclusiva, ma l’intesa non è certa. Al momento c’è ancora distanza tra domanda ed offerta, sul piatto sono stati messi 70 milioni di euro mentre la richiesta è di 130. L’intenzione di Sky è quella di mettere le mani almeno sulla partita di sabato sera alle 20.45, sul lunch match di domenica e sul posticipo del lunedì. In caso di mancato accordo con Sky sono pronte altre due interessanti soluzioni: la prima porta proprio ad Amazon, la seconda è Mediaset. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

La notizia nel dettaglio, gli aggiornamenti

Psg Bayern
Foto di Miguel A. Lopes / Ansa

Dovrebbe essere ufficializzato a breve il nuovo format della Champions League che entrerà in vigore nel 2024, secondo quanto riporta A Bola l’annuncio è atteso a stretto giro di posta. La nuova competizione prevede l’addio alla fase a gironi e sarà costituita dal ‘modello svizzero’: 36 squadre, quindi 4 in più di quelle attuali che disputeranno 10 partite, 5 in casa e 5 in trasferta e con avversari diversi. Le 8 squadre con in maggior numero di punti avanzano agli ottavi di finale, quelle tra il nono ed il ventiquattresimo posto saranno costrette agli spareggi per gli altri 8 posti. Nessuna novità per la fase ad eliminazione. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Cristiano Ronaldo si è infuriato al fischio finale della partita del Portogallo e ha lanciato a terra la fascia da capitano prima di raggiungere gli spogliatoi. L’atteggiamento potrebbe portare delle conseguenze. Secondo Iusport il gesto potrebbe essere interpretato come una violazione dell’articolo 11 del Codice Disciplinare Fifa relativo, “a comportamenti offensivi o violazione dei principi del fair play. Le associazioni e i club così come i loro giocatori, funzionari o qualsiasi altro membro o persona che svolge una funzione per loro conto devono rispettare le regole del gioco, lo Statuto FIFA e i regolamenti, le direttive Fifa, linee guida, circolari e decisioni, e devono inoltre rispettare i principi di correttezza, lealtà e integrità”. Il secondo punto dell’articolo specifica che potrebbero essere prese misure contro chiunque adotti “comportamenti che screditano il calcio o la Fifa”. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Croazia, Modric supera il record di presenze: il calciatore scoppia in lacrime [VIDEO]

Inter, spunta la FOTO della quarta maglia: c’è il nuovo logo

Ternana, rinviato l’appuntamento con la promozione: l’Avellino rovina la festa

Cassano punzecchia anche l’Inter: “ha vinto la Champions League senza giocare a calcio”