Le notizie del giorno, Ibrahimovic diventa attore. Minacce di morte in casa Schalke, la risposta all’Inter per Muriel

Le notizie del giorno, la situazione nel dettaglio sul mondo del calcio italiano ed estero. Tantissimi aggiornamenti

Tutte le notizie del giorno che riguardano le squadre del campionato italiano ed estero. Zlatan Ibrahimovic è stato una rivelazione anche fuori dal campo, in particolar modo si è messo in mostra in un ruolo inedito a Sanremo. Adesso si prepara per un nuovo compito, con l’obiettivo di iniziare una carriera anche fuori dal campo. Il calciatore svedese reciterà nel prossimo film di Asterix e Obelix ed interpreterà il ruolo di Antivirus. L’annuncio è arrivato dallo stesso Ibrahimovic con un post pubblicato sul suo profilo Instagram. Nel cast presenti anche Guillaume Canet e Gilles Lellouche nei panni di Asterix e Obelix, Marion Cotillard in quelli di Cleopatra e Vincent Cassel in quelli di Giulio Cesare. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Muriel
Foto di Paolo Magni / Ansa

L’Inter ha messo nel mirino Luis Muriel, si tratta di una chiara richiesta dell’allenatore Antonio Conte. Il colombiano ha già messo a segno 18 gol in 27 partite con un solo rigore trasformato, solo Lukaku e Cristiano Ronaldo hanno fatto meglio. Muriel ha ovviamente attirato le attenzioni dei maggiori club in Italia ed all’estero, in particolar modo dell’Inter. L’Atalanta ha però chiuso la porta, come confermato da Percassi a Bergamo Tv. “Muriel è un talento straordinario e ce lo teniamo ben stretto, è maturato molto. L’obiettivo per la prossima stagione è senz’altro quello di potenziare l’organico e la squadra per essere sempre più competitivi”. L’Inter dovrà dunque cambiare obiettivo. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

L’agente di Jorginho infiamma Napoli: “vuole tornare, sogna lo scudetto”

Lo Schalke 04 deve fare i conti con seri problemi anche fuori dal campo. Il direttore marketing del club tedesco si è infatti dimesso a causa di minacce anche contro la famiglia: si tratta di Alexander Jobst che si è occupato delle operazioni di marketing del club per 10 anni. Nel corso del tempo era riuscito a raggiungere ottimi risultati, siglando anche accordi di sponsorizzazione prestigiosi. Negli ultimi mesi però la situazione è peggiorata anche a causa del Coronavirus ed il club si è trovato in crisi economica per le spese effettuate per l’acquisto dei calciatori. In un comunicato lo Schalke ha spiegato che per Jobst: “è stato superato il limite”. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Inter-Sassuolo, Handanovic infuriato con Hakimi: “perché?” [VIDEO]

Inter, squadra concreta e ripartenze: così Antonio Conte ha messo le mani sullo scudetto

Federico Chiesa, la nota lieta della Juventus in una stagione di alti e bassi

Juventus-Napoli, l’esultanza di Dybala e McKennie scatena il web: tutti i meme [FOTO]

Il calendario dell’Inter: la strada è in discesa verso la vittoria dello scudetto