Mancini verso l’Arabia Saudita: le cifre da capogiro per l’ex Ct della Nazionale

Roberto Mancini sembra destinato alla panchina dell'Arabia Saudita: iniziano a circolare le prime voci sull'eventuale accordo

CalcioWeb

E’ finita l’avventura di Roberto Mancini sulla panchina della Nazionale italiana. Il Ct ha comunicato ufficialmente le dimissioni ed è già iniziato il toto-sostituto. Sono andati i scena i primi contatti con Luciano Spalletti e Antonio Conte. Il presidente Gravina ha contattato De Laurentiis per valutare l’eventuale pagamento dei 3 milioni di euro per liberare l’allenatore e la situazione dovrà essere definita entro le prossime ore.

La seconda soluzione porta al grande ex Antonio Conte, reduce dall’esperienza sulla panchina del Tottenham. Una decisione definitiva è attesa a stretto giro di posta.

Roberto Mancini
Foto di Ciro Fusco / Ansa

Mancini pronto ad una nuova avventura

Iniziano a circolare notizie importanti sul futuro di Roberto Mancini. L’allenatore avrebbe deciso di dimettersi anche per divergenze con la Federazione dopo la nomina di nuove figure.

La svolta definitiva è arrivata dopo i contatti per la panchina dell’Arabia Saudita. Secondo le notizie circolate l’allenatore italiano avrebbe accettato l’incarico a cifre da capogiro: 40 milioni di euro a stagione per tre anni. L’annuncio potrebbe arrivare già nelle prossime ore.

Condividi