Roma-Shakhtar 3-0, le pagelle di CalcioWeb: giallorossi da impazzire, i quarti sono ad un passo

Le pagelle di Roma-Shakhtar, tantissime emozioni nel match degli ottavi di finale di Europa League. Tutti i voti

  • Foto di Ettore Ferrari / Ansa
    Foto di Ettore Ferrari / Ansa
  • Foto di Ettore Ferrari / Ansa
    Foto di Ettore Ferrari / Ansa
  • Foto di Ettore Ferrari / Ansa
    Foto di Ettore Ferrari / Ansa
  • Foto di Ettore Ferrari / Ansa
    Foto di Ettore Ferrari / Ansa
  • Foto di Ettore Ferrari / Ansa
    Foto di Ettore Ferrari / Ansa
  • Foto di Ettore Ferrari / Ansa
    Foto di Ettore Ferrari / Ansa
  • Foto di Ettore Ferrari / Ansa
    Foto di Ettore Ferrari / Ansa
  • Foto di Ettore Ferrari / Ansa
    Foto di Ettore Ferrari / Ansa
  • Foto di Ettore Ferrari / Ansa
    Foto di Ettore Ferrari / Ansa
/

La Roma si candida ad essere una grande protagonista in Europa League e può togliersi tante soddisfazioni, la conferma è arrivata anche dalla sfida d’andata degli ottavi di finale contro lo Shakhtar. I giallorossi sono riusciti a tenere bene il pallino del gioco, gli ospiti hanno pensato principalmente ad impensierire gli avversari in contropiede. La squadra di Fonseca ha ipotecato la qualificazione, ma non è ancora fatta e dovrà confermarsi anche nel match di ritorno. La gara si sblocca dopo 23 minuti, il marcatore è Pellegrini. Nella ripresa la Roma si conferma e trova altri due gol con El Shaarawy e Mancini di testa. Finisce 3-0, in alto la FOTOGALLERY con tutte le immagini.

Roma-Shakhtar, le pagelle di CalcioWeb

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez 6; Mancini 7, Kumbulla 6, Cristante 6; Karsdorp 6, Diawara 6.5 (dal 79′ Ibanez s.v.), Villar 6, Spinazzola 6 (dal 79′ Bruno Peres s.v.); Pellegrini 7 (dal 78′ Perez s.v.), Pedro 6.5 (dal 62′ El Shaarawy 7); Mkhitaryan 6 (dal 35′ Mayoral 6). All.: Fonseca.

Shakhtar Donetsk (4-2-3-1): Trubin 5; Dodo 6, Vitao 5.5, Matviyenko 5.5, Ismaily 6; Maycon 5.5, Alan Patrick 5.5 (dal 79′ Solomon s.v.); Moraes 6 (dal 76′ Dentinho s.v.), Tete 5.5 (dall’87’ Konoplyanka s.v.), Marlos 5.5 (dall’87’ Marcos Antonio s.v,), Taison 5.5 (dal 79′ Sudakov s.v.). All.: Castro.