Coronavirus, positivo al test il presidente del Ludogorets

Kiril Domuschiev, presidente del Ludogorets, è risultato positivo al Coronavirus: è lui stesso ad annunciarlo su Facebook

“Cari amici, dopo un primo test negativo per il Covid-19 ma ho sentito un successivo malessere, ho fatto un test di seguito che si è rivelato positivo. Seguendo tutti i requisiti imposti per la quarantena, sono isolato e attualmente sto guarendo. Grazie agli operatori sanitari che si prendono cura di me! Credo che presto sarò in salute e sarò di nuovo con voi! Attenzione, seguite tutte le regole, ma non temete! Combatteremo anche questo virus”.

Questo il messaggio su Facebook di Kiril Domuschiev, presidente del Ludogorets, squadra che qualche settimana fa ha affrontato l’Inter ai sedicesimi di finale di Europa League.

 “Maradona non è in autoisolamento e non lascerà la panchina del Gimnasia”, smentite le voci sul Pibe de Oro

Coronavirus, sei casi all’Espanyol: il comunicato ufficiale del club

“E se chiudendo tutto stessimo facendo più danni?”. L’ex portiere Lehmann scatena il dibattito sul Coronavirus

Coronavirus, Toljan: “Italia in stato di shock. I miei compagni non hanno il coraggio di visitare i familiari”